All posts by admin

RedCat Devices @ IOLTS2019

Rhodes (Greece) July 2nd, 2019. RedCat Devices presented a talk during IOLTS-2019 Conference in Rhodes (Greece) on rad-hard memories for space application as part of a special session dedicated to radiation hardening and rad-hard digital systems.
Great session coordinated by Zoran Stamenkovic (IHP) with nice discussione with the audience.

Aleksandar Simevski, Zoran Stamenkovic (session chairman), Cristiano Calligaro, Anselm Breitenreiter and Marko Andjelkovic

… and of course an outstanding location for this event!

Embedded SRAMs with ECC

Milan, May 23 2019 – RedCat Devices Embedded SRAMs (RC7C Library) are now available with ECC.

RCD SRAMs used for digital ASIC design together with rad-hard standard cell libraries are now enriched with an optional ECC engine to be added to both Single Port and Dual Port memory modules. Simply by adding parity modules and placing the ECC based on Hamming a SEC (Single Error Correction) is performed on a device already immune to multiple bit upsets (MBUs) thus taking the embedded SRAM to a higher level of immunity to SEE.
The ECC engine is available for all SRAM sizes (1K, 2K, 4K and 8K) and can be adapted in different shapes (in-line or butterfly) to fit all needs coming from digital ASIC flow.
For more information contact info@redcatdevices.it

RAD-PROM First Silicon

Milan, April 12 2019 – First silicon available from X-FAB in the framework of RAD-PROM project funded by the Italian Space Agency (ASI). Test chips contain RedCat Devices proprietary AntiFuse memory cells with both Dog-Bone and Edge-less shapes designed in a standard 180nm CMOS process (xh018). Visual inspection done at RCD laboratories shown that all chips are ready to be bonded in standard ceramic packages suitable to used in the irradiation facilities for Cobalt 60 (TID) and heavy ions (SEE).

Sportiva Sondrio vs RedCat La Torre 55-74

Sondrio, 31 Marzo 2019. Vittoria in trasferta per RedCat La Torre contro la Sportiva Sondrio in una partita tutt’altro che scontata ma che comunque ha anche visto sempre avanti gli Allanda-boys. Sondrio tiene bene nei primi due quarti cercando di non far scappare RedCat La Torre che però nella seconda metà della partita allunga grazie ad un Castelletti ed ad un Benadduce particolarmente incisivi. Bene comunque tutta la squadra che si prepara ad affrontare le ultime due partite della regular season al secondo posto delle classifica provvisoria dietro Mandello al Lario ed allo stesso punteggio di Treviglio e Civate.

Parziali 16-19, 29-34, 45-54
Schena Ass. Gen. Basket Sondrio : De Gianni, Triulzi 5, Camagni 2, Hu 3, Pentchev 8, Benvenuti 11, Orsi 4, Bazzi 7, Baggi 8, Stefanelli 7, De Buglio. All. Caponetti
RedCat Devices La Torre Basket : Menichini, Testa 5, Santinelli 8, Cortinovis 9, Previtali 5, Castelletti 19, Bossi 4, Benadducce 17, Spinelli 2, Savi 1, Locatelli 4. All. Allanda

CAMPIONATO SERIE D SONDRIO LA TORRE 55 74

Pubblicato da LA TORRE BASKET su Domenica 31 marzo 2019

Vercurago vs RedCat La Torre 49-75

Vercurago, 1 Marzo 2019. Vittoria in trasferta per RedCat La Torre contro Vercurago in una partita che, a parte nel primo quarto, ha sempre visto in vantaggio gli Allanda-boys. La difesa è stata questa volta la componente vincente della partita con un Santinelli in grande forma che ha bloccato l’impeto degli avversari chiudendo ogni varco. Da segnalare inoltre i 20 punti di Benadduce che fa valere la sua lunga esperienza ed una ritrovata forma fisica dopo alcuni infortuni.
Bene comunque tutta la squadra che continua a macinare bel gioco e molti punti. Confermato il secondo posto in classifica a prescindere dall’esito dello scontro al vertice tra Mandello e Civate.

Basket Vercurago : Ratti 13, Marchesi 3, Colosimo 12, Lomasto 2, Combi 4, Todeschini 7, Allevi 8, Colombo, Comi, Bianchi. All. Monti.
RedCat La Torre Basket : Testa 2, Santinelli 9, Zambelli 2, Capponi, Cortinovis 6, Castelletti 12, Bossi 4, Valle, Benadduce 20, Ghisleni 4, Savi 5, Locatelli 11. All. Allanda.

RedCat La Torre vs Pescate 84-61

Bergamo, 8 Febbraio 2018. Vittoria in casa per RedCat La Torre contro Pescate in una partita che ha sempre visto in vantaggio i padroni di casa forti di una maggiore esperienza e di un fattore campo a favore contro una squadra che stenta a lasciare la parte bassa della classifica. Tutto in discesa per RedCat La Torre che trova nella sua lunga panchina una certezza per le scelte di Coach Allanda e in uno smagliante Ghisleni (16 punti) l’alfiere della serata. Da segnalare anche le prestazioni di Spinelli (14) e Cortinovis (16): veri e propri mastini sotto il tabellone degli avversari. 
Bel riscatto dopo la prova opaca contro Mandello che comunque perde con il Caravaggio consentendo a RedCat La Torre di riagguantarla al secondo posto delle classifica.
Da segnalare la vittoria dell’Excelsior contro Alto Sebino che porta i cugini bergamaschi allo stesso punteggio in una condivisione a tre della seconda piazza.

Parziali 29-17, 47-34, 59-52
RedCat La Torre : Testa 2, Santinelli 11, Zambelli 4, Capponi 4, Cortinovis 16, Castelletti 12, Bossi 1, Valle, Spinelli 14, Ghisleni 16, Savi, Locatelli 4. All. Allanda
Autovittani Pescate : Butta 7, Monte 10, Radaelli, Mencarelli 3, Gatti 6, Rotta 16, Nasatti 1, Brusoni 2, Galli 2, Longhi 4, Ghislanzoni, Maver 10 All. Lorenzon

Mandello vs RedCat La Torre 84-62

Mandello al Lario, 1 Febbraio 2018. Sconfitta in trasferta per RedCat La Torre contro la solida Mandello al Lario che ancora una volta dimostra, insieme a Civate, di essere una delle candidate per il passaggio di categoria in Serie C. Partita subito difficile fin dai primi minuti su un terreno tradizionalmente ostico per RedCat La Torre ma che i ragazzi di Coach Allanda cercano di affrontare con il loro gioco veloce e cercando di contenere in difesa gli avversari. A metà partita i padroni di casa sono avanti di undici punti ma al rientro dalla pausa RedCat La Torre accorcia le distanze a -5 alla fine del terzo quarto.
Con l’ultima frazione di gioco il Mandello innesta la quarta e gli affondi in attacco di RedCat La Torre vengono chiusi sapientemente dai ragazzi di Coach Pozzi. Complimenti agli avversari e un incoraggiamento ai nostri che restano comunque una delle squadre più efficaci del girone.

Parziali 27-20, 47-36, 59-54
TecnoAdda Mandello : Tavola, Paduano 9, Balatti 8, Radaelli 20, Motta R. 9, Melzi 2, Crippa 5, De Gregorio, Anghileri 11, Pozzi 4, Zucchi, Marrazzo 16. All. Pozzi
RedCat Devices La Torre Basket : Savi, Menichini, Testa, Santinelli 16, Zambelli 10, Cortinovis 13, Castelletti 12, Bossi 2, Valle, Benassuce 6, Ghisleni, Locatelli 3. All. Allanda

RedCat La Torre vs Alto Sebino 83-51

Bergamo, 25 Gennaio 2018. Vittoria in casa per RedCat La Torre contro i giovani di Alto Sebino in una partita che ha visto i padroni di casa imporre il loro gioco e la loro esperienza fin dalle prime battute. La velocità e la freschezza fisica dei giocatori di Alto Sebino non è stata sufficiente a controbattere gli affondi esperti di giocatori come Cortinovis, Zambelli e Santinelli che hanno creato lo scompiglio sotto il tabellone degli avversari.
Con questa vittoria RedCat La Torre si conferma tra le migliori squadre del girone A della Serie D con un volume di gioco degno di nota: 1.165 punti segnati e 942 subiti. Una differenza che a metà campionato mette in evidenza come la strategia di gioco voluta da Coach Allanda stia dando i frutti sperati.

Parziali 28-16, 53-27
RedCat La Torre: Savi 5, Menichini, Testa 2, Santinelli 3, Zambelli 20, Capponi 3, Cortinovis 19, Castelletti, Bossi 11, Spinelli 12, Ghisleni 8, Locatelli. All. Allanda
Alto Sebino: Cremaschi G 8, Martinelli 6, Patroni 6, Canobbio, Faustini 4, Bondioni, Picen 7, Tosana, Villa 9, Sawadogo 2, Oprandi 2, Cremaschi M 7. All. Polesinanti

RAD-PROM PCB for testing AntiFuse memory cells is ready

Milan 22/01/2019. In the framework of RAD-PROM project funded by ASI (Italian Space Agency) the first PCB to be used under Cobalt 60 and Heavy Ions has been designed and validated. Manufacturing is now on-going and it will represent the first test-bed for making in-situ evaluation of rad-hard AntiFuse memory cell developed in two different silicon process (X-FAB 180nm and IHP 130nm).

The test-bed is completely passive and able to host in a ZIF socket silicon components assembled in standard dual-in-line ceramic packages. The test-board is complete of passive cables and adapters driven by a shielded mother board hosting a FPGA providing test patterns to make running the test chip.

SBT Treviglio vs RedCat La Torre 55-67

Treviglio, 18 Gennaio 2018. Vittoria in trasferta per RedCat La Torre contro SBT Treviglio. Con questo risultato si consolida la seconda posizione nel girone A del campionato di Serie D sempre a soli due punti da Civate che conferma di essere la prima della classe con una vittoria a sua volta in trasferta contro Caravaggio.
Partita molto tesa e sostanzialmente alla pari tra due squadre che mettono in campo un gioco molto veloce e divertente per gli spettatori (oltre un centinaio ieri sera al PalaGatti di Treviglio). Da segnalare per RedCat La Torre l’ottimo Spinelli che soprattutto nell’ultimo quarto ha fatto valere la sua esperienza e il suo carattere. Bene comunque tutta la sua squadra che giornata dopo giornata trova sempre maggiore affiatamento grazie alla sapiente guida di Coach Allanda.

Parziali 11-19, 24-32, 41-40
SBT Treviglio : Erba R. 14, Taormina 7, Pirrone 3, Badoni 4, Invernizzi 5, Grioni, Ronchi, Pinotti 2, Beretta 5, Macchi 1, Tadoldi 5, Codevilla 9. All. Braga
RedCat Devices La Torre:  Savi 2, Menichini, Testa 7, Santinelli 11, Zambelli 4, Capponi, Cortinovis 9, Castelletti 11, Bossi 1, Spinelli 12, Ghisleni 4, Locatelli 6. All. Allanda